giovani avis 2014

HOME SUPERLEGACALCIO A 8 SUPERLEGACALCIO A 6 COMUNICATI RASSEGNA CONTATTI

IN EVIDENZA

domanda ammissione a socio, procedura sinistri ed infortuni, regolamenti


edizioni passate SuperlegaCalcio


gabbia minicalcetto 3contro3



facebook.com/superlegacalcioa8


UISP LATINA - Sport per tutti

 

CHAMPIONS EUROPA LEAGUE PLAY OFF PLAY OUT
CALENDARIO PLAY OFF GIORNATE PLAY OFF

 

 

champions_league_logo

europa_leauge_logo

play_off_logo

play_out_logo

 

 

12/02/2014 - Gironi con classifica al termine del fase di Campionato "SuperlegaCalcio a 6 - Bruno Dei Giudici"

GIRONE

P L A Y    O F F

 

GIRONE

P L A Y   O U T

1.

ITALIA 3D MEGASTORE

7.

CAGLIARI/IRLANDA

2.

G.L.E. DI VIRGILIO MAGNANTE

8.

ATLETICO M. PESCHERIA PERCOCO

3.

LA REGGINA

9.

FRANCIA LIDO PESCA

4.

FIORENTINA READY STEADY GO PK DRINK

10.

PARMA

5.

BORUSSIA D. CENTRO WIND MORGERA

 

 

6.

SVEZIA

 

 

SUPERLEGA CALCIO A 6, ITALIA CAMPIONE!
Scontro diretto fatale al GLE, la squadra di mister Zaina vince il campionato.

di Fabrizio Azzoli


Va in archivio anche la 4a edizione della Superlega Calcio a 6 dedicata al compianto Bruno Dei Giudici, scomparso prematuramente nel marzo 2011 e che la SuperLega Calcio a 6 ha voluto ricordare intitolandogli il torneo.

Come da copione, il torneo è stato avvincente e caratterizzato da diversi scambi al vertice. Alla fine a prevalere è stata la squadra dell’Italia 3D Megastore, che con sette punti di vantaggio si è laureata campione.
Ma non finisce qui. Da questa settimana saranno le sfide dei play-off e dei play-out ad infiammare i campi del “Bar Calcetto Oasi” di B.go Hermada e possiamo scommettere che le squadre qualificatesi ai play-off daranno filo da torcere alla squadra campione in carica, la quale dovrà dare fondo a tutte le sue energie per confermarsi. E pensare che fino a quattro giornate dal termine era la squadra del GLE a guidare la classifica con due punti di vantaggio. Poi nello scontro diretto della 14 a giornata è stata una zampata di Luison a permettere all’Italia di effettuare il sorpasso e di installarsi in testa alla classifica. Dopo questa prova di forza, l’Italia ha chiuso il girone con quattro vittorie consecutive che hanno fermato sul nascere ogni tentativo di controsorpasso da parte del GLE. Ottima anche la stagione della matricola terribile “La Reggina”, che trascinata dalla reti della coppia gol Coccia-Argentesi è riuscita ad ottenere un terzo posto che profuma di vittoria. Gli esperti candidano La Reggina al ruolo di outsider per gli imminenti play-off.
Ma attenzione anche alla Fiorentina Pk Drink del capocannoniere Rodolfo Iannace (36 reti all’attivo per lui), alla Svezia e al Borussia Dortmund Centro Wind Morgera che sicuramente non staranno a guardare e cercheranno di giocarsi le loro carte per ribaltare il dominio dell’Italia.

Per quanto riguarda le zone basse della classifica, le squadre che andranno a sfidarsi per la conquista dei play-out sono: Cagliari, Atletico Madrid Pescheria Percoco, Francia Lido Pesca e Parma. La sorpresa è legata a due vecchie conoscenze della Superlega come Iacovacci del Cagliari e Iannarelli dell’Atletico Madrid Pescheria Percoco che – nonostante il loro palmarès – sono state relegate alla lotta play-out. Solo una stagione sfortunata? I leader di Cagliari e Atletico Madrid sanno che soltanto una vittoria nei play-out salverebbe una stagione fin qui avara di successi. Girone play-out completato dalla Francia Lido Pesca guidata da capitan Vittorio Tornesi e bomber Salvatore Delacà, e dal Parma che affiderà tutte le proprie possibilità di vittoria nelle mani, o meglio nei piedi, di De Carolis e Conversi.

Dunque da questa settimana la Superlega Calcio a 6 Bruno Dei Giudici entra nel vivo!

 

---------------------------------------------------

 

FORMULA MANIFESTAZIONE FASI FINALI CALCIO A 6

pdf_icon vedi anche comunicato UISP

 

Le prime 6 squadre classificate della SUPERLEGA CALCIO A 6 accederanno ai PLAY OFF, formando un girone unico con gare di sola andata; al termine del girone le PRIME 2 squadre classificate accederanno direttamente alle Semifinali della manifestazione, le altre 4 squadre si incontreranno in gare ad eliminazione diretta secondo le seguenti modalità: 3° vs 6° e 4° vs 5°, le vincenti incontreranno rispettivamente 1° CLASSIFICATA – vincente 4° vs 5°; 2° CLASSIFICATA – vincente 3° vs 6°.

 

Le squadre classificate dal 7° al 10° posto, accederanno ai PLAY OUT, formando un girone unico con gare di sola andata; al termine del girone le squadre si incontreranno in gare in gare di andata e ritorno secondo le seguenti modalità: 7°vs 10° e 8°vs 9° per andare in linea con i play off, le vincenti si incontreranno nella finale secca.

 

Alla fine della fase a girone del campionato, le ammonizioni sono azzerate, durante i Play Off e Play Out la somma di 3 ammonizioni in gare differenti comporterà la squalifica per una giornata, salvo diverse disposizioni del Giudice Sportivo; dall'inizio dei Play Off e/o Play Out, le ammonizioni non si azzerano più.

Si ricorda che un giocatore diffidato che dovesse prendere la 4° ammonizione o un'espulsione diretta dal campo all'ultima giornata del campionato, sconterà la squalifica durante la fase Play Off o Play Out.

 

In caso di parità di punti tra una o più squadre, per determinare la classifica si useranno i seguenti criteri:

1) scontri diretti,

2) differenza reti negli scontri diretti,

3) differenza reti totale,

4) maggior numero di reti realizzate,

5) sorteggio.

 

 

www.asdamicidellosport.it
www.frac-events.it