giovani avis 2014

HOME SUPERLEGACALCIO A 8 SUPERLEGACALCIO A 6 COMUNICATI RASSEGNA CONTATTI

IN EVIDENZA

domanda ammissione a socio, procedura sinistri ed infortuni, regolamenti


edizioni passate SuperlegaCalcio


gabbia minicalcetto 3contro3



facebook.com/superlegacalcioa8


UISP LATINA - Sport per tutti

 

CHAMPIONS EUROPA LEAGUE PLAY OFF PLAY OUT
CALENDARIO PLAY OFF GIORNATE PLAY OFF

 

 

play_off_logo

play_out_logo

champions_league_logo

europa_leauge_logo

 

GIORNATE:

1^

2^

3^

4^

5^

 

 

 

 

 

 

 

PRE SEMIFINALE

 

 

 

 

 

 

 

SEMIFINALE

logo_comunicati      

FINALE

 

PRE SEMIFINALE PLAY OFF

 

tabellone play-off

Un’intensa fase di gare ad eliminazione diretta è iniziata nella Superlega “Bruno Dei Giudici”. Un inizio col botto è stato definito da molti. A sorpresa, e senza nessuna previsione, il Gle di Virgilio Magnante di mister Altin Spanjolli ha abbandonato la competizione anzi tempo, causa la sconfitta per 2 a 3 rimediata contro la Svezia di capitan Alex Riccardi. Un’altra super favorita ha abbandonato la competizione con anticipo la Fiorentina di mister Zangirolami, quotatissima alla vittoria finale. Le semifinali saranno quindi Reggina contro Dortmund e Italia contro Svezia.

 

Alessandro Riccardi della Svezia descrive l’incontro con il GLE: “Partita giocata non molto bene da parte nostra a causa dell'assenza di un paio di titolari. Il primo tempo si è chiuso sull’1 a 0 per il GLE, ma nel secondo tempo siamo riusciti a pareggiare per ben due volte e a vincere una partita molto difficile grazie anche ad una splendida rete di Alfonsi che con una sforbiciata ha messo la palla all'incrocio dei pali. Semifinale a mio parere meritata anche per come abbiamo giocato il girone dei play-off”.

 

Alessandro Iona racconta Dortmund contro Fiorentina: “Partita giocata bene da tutte e due le squadre. Borussia in vantaggio con Zizzi, poi il pareggio, gol di Rizzi e a 8 minuti dalla fine il 2 a 2. Nei supplementari lo stesso punteggio. Partita corretta e giusta sul piano agonistico. Borussia partito di cuore e impegno. Poi ai rigori sono state decisive le due parate che ho fatto. Così andiamo a giocarci la nostra prima semifinale in Superlega “Bruno Dei Giudici” meritata da parte di tutta la squadra”. Queste, invece, le parole di Stefano Sanguigni: “Partita tiratissima. Borussia due volte in vantaggio e due volte raggiunto dalla Fiorentina, un pizzico più forte sul piano tecnico. Ma il Borussia è stato più forte fisicamente. I migliori in campo il vice capitano Sanguigni Stefano e il capitano Alessandro Iona, che para due rigori decisivi e meriterebbe di essere il miglior portiere del torneo”. Queste le parole di mister Pietro Zangirolami: “Finisce ai quarti di finale l'avventura della Fiorentina nei play-off contro il Borussia. Partita subito in salita per La Viola che si trova in svantaggio dopo 3 minuti. La Viola non è in serata ma trova il pareggio con Leone Roberto e il Borussia torna di nuovo in vantaggio e li parte la reazione rabbiosa della Fiorentina che trova il pareggio con Cucciolillo con un gran gol. Da qui in poi è assedio targato Fiorentina: la nostra squadra però non riesce a trovare il vantaggio grazie alla serata di grazia del portiere avversario. Finiti i tempi regolamentari si va ai supplementari ma senza emozioni e così si va alla lotteria dei rigori dove la Viola, per la terza volta consecutiva, ne esce sconfitta. Torneo al di sotto delle aspettative per la Fiorentina, dove i tifosi volevano qualcosa in più. Ringraziamenti particolari vanno agli sponsor PK DRINK e READY STEADY GO e all'organizzatore Cascarini sempre disponibile. In bocca al lupo alle squadre restanti e un arrivederci al prossimo anno”.

 

CAPOCANNONIERE

Con 8 reti Alessandro Di Tommaso della Svezia è il capocannoniere dei Play off. Dietro di lui, con 6 reti Riccardo Alfonsi della Svezia.  Alessandro Dosio della Reggina a quota 5 insieme a Paolo Montini.

 

 

FORMAZIONI

Partita

FIORENTINA READY STEADY GO PK DRINK

BORUSSIA DORTMUND WIND MORGERA

2 – 2

[2-4 DCR]

N

Giocatore

A/E

Voto

 

N

Giocatore

A/E

Voto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LEONE U.

Amm

 

 

 

IONA A.

 

 

 

 

POLIDORI A.

 

 

 

 

SANGUIGNI A.

 

 

 

 

IANNACE R.

 

 

 

 

SANGUIGNI S.

Amm

 

 

 

CUCCIOLILLO L.

 

 

 

 

RIZZO M.

 

 

 

 

VALENTI E.

 

 

 

 

RIZZO C.

 

 

 

 

LEONE R.

 

 

 

 

RIZZI F.

 

 

 

 

IACOVACCI M.

 

 

 

 

PENCI U.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ZIZZI A.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Marcatori

CUCCIOLILLO L.

 

 

 

Marcatori

RIZZI F.

 

 

 

 

LEONE U.

 

 

 

 

ZIZZI A.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Partita

SVEZIA

GLE DI VIRGILIO MAGNANTE

3 - 2

N

Giocatore

A/E

Voto

 

N

Giocatore

A/E

Voto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

DI TOMMASO A.

 

 

 

 

LA ROCCA G.

Amm

 

 

 

ALFONSI R.

 

 

 

 

VELOCCI D.

 

 

 

 

RICCARRDI A.

 

 

 

 

SPANJOLLI A.

 

 

 

 

CAPRIO G.

 

 

 

 

LONGO T.

 

 

 

 

SIMONESCHI S.

Amm

 

 

 

MANZI C.

 

 

 

 

DI TOMMASO L.

 

 

 

 

BARTOLI M.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Marcatori

CAPRIO G.

 

 

 

Marcatori

LA ROCCA G.

 

 

 

 

ALFONSI R.

 

 

 

 

LA ROCCA G.

 

 

 

 

DI TOMMASO A.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CLASSIFICA MARCATORI

7

DI TOMMASO A.

SVEZIA

5

ALFONSI R.

SVEZIA

5

MONTINI P.

ITALIA 3 D MEGASTORE

5

DOSIO A.

REGGINA

4

ZIZZI A.

BORUSSIA DORTMUND WIND MORGERA

4

RIZZI F.

BORUSSIA DORTMUND WIND MORGERA

4

ROSSETTO A.

REGGINA

3

CAPRIO G.

SVEZIA

3

SANGUIGNI A.

BORUSSIA DORTMUND WIND MORGERA

3

LEONE U.

FIORENTINA READY STEADY GO PK DRINK

3

IANNACE R.

FIORENTINA READY STEADY GO PK DRINK

3

BRESSAN F.

ITALIA 3 D MEGASTORE

 2

 LA ROCCA G.

 GLE DI VIRGILIO MAGNANTE

 

 

www.asdamicidellosport.it
www.frac-events.it